Partecipattivi
In evidenzaIniziative

Parte oggi il primo dei 4 forum on line sul tema Palermo vivibile, partecipa e migliora la tua città!

Tra le 25 attività partecipative previste dal progetto, particolare rilevanza assumono i forum on line, luoghi virtuali di condivisione di bisogni, istanze e proposte di miglioramento da parte dei membri della community che li popolano.
Obiettivo dei forum sarà quello di far emergere e mettere a fuoco le situazioni come esperite dai soggetti portatori di interesse, abilitare l’emersione di problemi e proposte di soluzioni, attivare il confronto e la discussione sui topic ritenuti prioritari, avviare la costruzione di un gruppo di referenti tematici sul territorio urbano.

Lo strumento si compone di una piattaforma di knowledge sharing e networking progettata e implementata da FPA per l’animazione di comunità di pratica. FPA Communities si basa sul principio delle relazioni, dello scambio di know-how e della condivisione di competenze tra soggetti che si riuniscono attorno a una tematica di interesse.

Parte oggi, 20 novembre 2017, il primo dei 4 forum previsti, sul tema Palermo vivibile, declinato attraverso il filtro del verde urbano quale spazio di aggregazione e teatro delle più svariate attività ricreative, didattiche e di integrazione sociale. Un verde pubblico che oggi non è più soltanto sinonimo di decoro urbano, ma che al contrario riveste un ruolo chiave nello sviluppo sostenibile delle città e nei processi di cittadinanza attiva: parchi urbani votati non soltanto allo sport ma anche all’educazione ambientale, musei a cielo aperto da scoprire nei giardini storici, spazi incolti trasformati in giardini condivisi da cittadini o dalle associazioni, orti urbani per l’autoproduzione o con connotazione sociale e didattica, sono soltanto alcuni degli esempi delle funzioni oggi legate all’esperienze del verde urbano in Italia. Il verde in città, inoltre, è strettamente connesso a diverse buone pratiche in campo di sostenibilità ambientale che contribuiscono a chiudere, o forse ricreare, un più giusto ciclo della natura. Non si può non connettere il tema al ciclo dei rifiuti, alla biodiversità e ai piccoli e grandi ecosistemi che oggi spesso non trovano posto nelle città troppo grigie e piene di smog.

La partecipazione ai forum è aperta a tutti coloro volessero contribuire con le proprie idee e i propri suggerimenti sul tema, previa iscrizione alla Community. Per iscriversi è necessario compilare questo modulo, oppure inviare una richiesta a: info@partecipattivi.it con oggetto “Iscrizione alla Community Partecip@ttivi” indicando nome, cognome, email, ente o organizzazione, ruolo, e il forum a cui si intende partecipare.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: